To Top
Ristoranti

Penelope a Casa

Dal cuore dell’Abruzzo, un angolo incantato a Milano

La cucina autentica abruzzese ha trovato una nuova location nel capoluogo meneghino; in zona Ripamonti ha infatti di recente aperto Penelope a Casa, ristorante tradizionale dal tocco contemporaneo che racconta la storia gastronomica regionale con un twist scenografico ed estremamente attento ai dettagli. La storia di Penelope inizia a Sambuceto, Abruzzo, dove si trova tutt’ora la primissima insegna del ristorante. Qui vengono preparati i piatti della tradizione culinaria, dove le materie prime, le ricette della nonna e le lavorazioni artigianali raccontano il gusto di una cucina antica, ricca di sapori e odori diversi.

Penelope a casa - Milano

Ecco perché quando si entra da Penelope a Casa a Milano, si respira un’atmosfera conviviale, prodotta dall’impegno della proprietaria e dello staff nel ricreare quella sensazione di casa – intesa come rifugio e angolo di pace e serenità – dove apprezzare al meglio i segreti e le peculiarità di una regione affezionata alle tradizioni locali.

Penelope a casa - Milano

Un grande bancone conduce all’accesso della sala ristorante, caratterizzata da un lucido pavimento bianco e nero a scacchi, dove tavoli dalle forme diverse in marmo e legno trovano la loro collocazione. I soffitti a specchio e i grandi lampadari che sovrastano l’area distribuiscono un’illuminazione calda, accompagnata da lucine e candele che portano quell’atmosfera tipica delle feste e del sapore casalingo.

Penelope a casa - Milano

Tutto da Penelope è frutto di uno studio attento ai dettagli: i menu sono racchiusi all’interno di speciali copertine, riprese dai libri di conto, registri e libri matricola, come suggeriscono le etichette sulla prima pagina. I piatti in ceramica, dove vengono servite le proposte fresche della cucina, sono di provenienza locale, per la precisione dal laboratorio di Castelli, ciascuno decorato a mano.

Penelope a casa - Milano

La proposta gastronomica segue il repertorio regionale, con richiami alla terra, al mare e ai prodotti da forno. Una cucina che nasce povera, ma ricca di gusto e sapori che si alternano in combinazioni delicate e sorprendenti. Da non perdere la pasta fatta in casa, come i tortelli artigianali e lo stracotto al Montepulciano d’Abruzzo. Il ristorante offre notevoli spunti dalla cantina, di impronta prettamente regionale, con etichette provenienti da produttori locali, dalle dimensioni anche più piccole. L’offerta di Penelope è variegata e definita dal fil rouge della convivialità. Il pranzo è scandito da una vasta scelta al buffet per gli antipasti seguiti da piatti sfiziosi e leggeri, per una pausa all’insegna del gusto. A partire dalle prime luci della sera la location offre una ricca e curata selezione di drink da gustare come aperitivo o accompagnare alla cena, grazie alle esperte mani del team.

Penelope a casa - Milano

I momenti trascorsi in compagnia da Penelope saranno accompagnati da una musica d’atmosfera, che nelle serate di venerdì e sabato sarà alimentata dai dj del locale. La domenica, come da tradizione, è dedicata al pranzo in famiglia: la cucina si sbizzarrisce con le antiche ricette della nonna, che rielabora in chiave contemporanea, rimanendo sempre fedele agli ingredienti e ai profumi lontani.

Penelope a casa - Milano

Penelope a Casa è un angolo di Abruzzo dove assaporare la tradizione enogastronomica in famiglia o circondati dagli affetti; un rifugio incantato, senza tempo, fatto di colori, odori, sapori e materiali che stuzzicano il palato e i sensi. Il vostro calice di spumante con zucchero filato vi sta aspettando. Benvenuti a casa!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

MU dimsum

Via Aminto Caretto 3, 20124 Milano

Colori naturali, tanto legno – da qui la parola cinese MU - e piante rigogliose...un mood che ti porta direttamente in una foresta in pieno centro a Milano per assaporare la migliore cucina di Hong Kong. Questo è ciò che colpisce subito di MU dimsum: un ambiente ricercato e accogliente che al posto di belle, [...]

Ça Va Sans Dire. Gourmet easy-eating

Via Giulio Romano 1, 20135 Milano

Per restare in tema linguistico, Ça va sans dire, una delle novità gastronomiche più interessanti e originali di Porta Romana, è un piccolo bijoux sia per come appare sia per la qualità e la bellezza dei piatti che propone. Ça va sans dire si definisce “gourmet easy-eating” che si può riassumere in ottimo cibo da [...]

SINE, Ristorante Gastrocratico

Viale Umbria 126, 20135 Milano

Procede per sottrazione chef Roberto Di Pinto, che con SINE libera l’alta cucina da gabbie e preconcetti per renderla comprensibile, inclusiva e accessibile, onorandone l’eccellenza. Si dice che non esista lusso accessibile. Si racconta che il lusso, nella sua più profonda essenza, sia esclusività, contrario di inclusione. Un concetto che, appunto, entra in netta contraddizione [...]

10 ristoranti a Milano da provare questa primavera-estate

To read this article in English, click here. Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. La pioggia delle ultime settimane ha avuto la meglio sulle belle giornate che tutti immaginavamo per questo periodo, costringendoci a tardare un po’ a indossare magliette a maniche corte, vestiti svolazzanti e occhiali da sole. Complice forse quella voglia [...]

Terrazza PanEVO – The Westin Palace Milan

Piazza della Repubblica 20, 20124 Milano

L’estate in città ha i suoi pro e i suoi contro. Le strade si svuotano, il traffico si dissolve, gli spostamenti diventano più facili che mai e finalmente si riesce a trovare parcheggio proprio sotto al portone (di casa e dell’ufficio), quello che avete ardentemente desiderato tutto l’anno. Contro: ci si sente un po’ sfigati, [...]