To Top
Advertisement
Ristoranti

Penelope a Casa

Dal cuore dell’Abruzzo, un angolo incantato a Milano

La cucina autentica abruzzese ha trovato una nuova location nel capoluogo meneghino; in zona Ripamonti ha infatti di recente aperto Penelope a Casa, ristorante tradizionale dal tocco contemporaneo che racconta la storia gastronomica regionale con un twist scenografico ed estremamente attento ai dettagli. La storia di Penelope inizia a Sambuceto, Abruzzo, dove si trova tutt’ora la primissima insegna del ristorante. Qui vengono preparati i piatti della tradizione culinaria, dove le materie prime, le ricette della nonna e le lavorazioni artigianali raccontano il gusto di una cucina antica, ricca di sapori e odori diversi.

Penelope a casa - Milano

Ecco perché quando si entra da Penelope a Casa a Milano, si respira un’atmosfera conviviale, prodotta dall’impegno della proprietaria e dello staff nel ricreare quella sensazione di casa – intesa come rifugio e angolo di pace e serenità – dove apprezzare al meglio i segreti e le peculiarità di una regione affezionata alle tradizioni locali.

Penelope a casa - Milano

Un grande bancone conduce all’accesso della sala ristorante, caratterizzata da un lucido pavimento bianco e nero a scacchi, dove tavoli dalle forme diverse in marmo e legno trovano la loro collocazione. I soffitti a specchio e i grandi lampadari che sovrastano l’area distribuiscono un’illuminazione calda, accompagnata da lucine e candele che portano quell’atmosfera tipica delle feste e del sapore casalingo.

Penelope a casa - Milano

Tutto da Penelope è frutto di uno studio attento ai dettagli: i menu sono racchiusi all’interno di speciali copertine, riprese dai libri di conto, registri e libri matricola, come suggeriscono le etichette sulla prima pagina. I piatti in ceramica, dove vengono servite le proposte fresche della cucina, sono di provenienza locale, per la precisione dal laboratorio di Castelli, ciascuno decorato a mano.

Penelope a casa - Milano

La proposta gastronomica segue il repertorio regionale, con richiami alla terra, al mare e ai prodotti da forno. Una cucina che nasce povera, ma ricca di gusto e sapori che si alternano in combinazioni delicate e sorprendenti. Da non perdere la pasta fatta in casa, come i tortelli artigianali e lo stracotto al Montepulciano d’Abruzzo. Il ristorante offre notevoli spunti dalla cantina, di impronta prettamente regionale, con etichette provenienti da produttori locali, dalle dimensioni anche più piccole. L’offerta di Penelope è variegata e definita dal fil rouge della convivialità. Il pranzo è scandito da una vasta scelta al buffet per gli antipasti seguiti da piatti sfiziosi e leggeri, per una pausa all’insegna del gusto. A partire dalle prime luci della sera la location offre una ricca e curata selezione di drink da gustare come aperitivo o accompagnare alla cena, grazie alle esperte mani del team.

Penelope a casa - Milano

I momenti trascorsi in compagnia da Penelope saranno accompagnati da una musica d’atmosfera, che nelle serate di venerdì e sabato sarà alimentata dai dj del locale. La domenica, come da tradizione, è dedicata al pranzo in famiglia: la cucina si sbizzarrisce con le antiche ricette della nonna, che rielabora in chiave contemporanea, rimanendo sempre fedele agli ingredienti e ai profumi lontani.

Penelope a casa - Milano

Penelope a Casa è un angolo di Abruzzo dove assaporare la tradizione enogastronomica in famiglia o circondati dagli affetti; un rifugio incantato, senza tempo, fatto di colori, odori, sapori e materiali che stuzzicano il palato e i sensi. Il vostro calice di spumante con zucchero filato vi sta aspettando. Benvenuti a casa!

Ti potrebbero interessare anche...

VÒCE Aimo e Nadia

Piazza della Scala, 6 20121 Milano

Cucina, arte e cultura si intrecciano a Milano in un coro che canta sulla note di un’unica VÒCE: il progetto di VÒCE Aimo e Nadia nasce il 29 novembre 2018 all’interno delle Gallerie d’Italia, il polo museale promosso da Intesa San Paolo in Piazza della Scala, tra l’omonimo Teatro e Palazzo Marino. VÒCE è all’unisono libreria, caffetteria e [...]

Olio Cucina Fresca

Piazzale Lavater, 1 20129 Milano

Le vetrate che si affacciano su Piazzale Lavater e una cucina che ti porta a più di 800 km a sud. Olio è un ristorante che a suon di sapori abbatte ogni logica razionale, facendoti credere che sia davvero possibile essere in due posti contemporaneamente. Se, quindi, da una parte, le strade del quartiere di Porta [...]

10 Ristoranti Industrial Chic a Milano

In principio, laboratori e vecchie fabbriche. Poi Milano ha scoperto l’industrial-chic ed è stato subito amore. D’altronde non poteva che essere un’unione di successo, quella tra lo stile d’arredamento più urban e di tendenza del momento e Milano, metropoli italiana per eccellenza. Less is more, e molti ristoratori sembrano averlo compreso e applicato: minimalismo, tonalità neutre o scure, incontro [...]

Pourquoi Pas?

Corso Garibaldi, 17 20121 Milano

Ufficialmente lo trovate in Corso Garibaldi 17, a pochi passi da Brera e dal Castello Sforzesco, nello storico edificio che ospitava il Teatro Fossati. In realtà, vi basterà entrare da Pourquoi Pas? per essere catapultati in una Parigi fuori dal tempo, costellata da tavolini di marmo, una lunga banquette di velluto rosso, libri francesi, cucina a vista [...]

Plato Chic Superfood

Via Cesare Battisti, 6 20122 Milano

La conoscenza delle idee rende l’uomo libero, diceva Platone. Un pensiero che appartiene alla classicità greca ma che rivive a Milano, da sempre pioniera di mode, tendenze e gusti, in un luogo delizioso: Plato Chic Superfood, la cui essenza e i cui capisaldi sono già contenuti nel nome. Il filosofo greco richiama infatti i concetti di conoscenza [...]