To Top
Ristoranti

Pisco

Se Milano avesse il mare

All’Arco della Pace, d’estate, si respira aria di vacanza. Quando passa l’1, ci chiediamo se faccia capolinea sugli scogli. Vestitino e rossetto color corallo, basta poco, perché è l’atmosfera a renderci più belli. La gente intorno parla in mille accenti e lingue diverse, brinda e ride. È la nostra città, che ogni estate fa innamorare sempre più persone, perché è capricciosa, mutevole, schietta e sbarazzina; perché ama ballare e divertirsi; perché si dà da fare, è instancabile, gioiosa e viva; va sempre di corsa ma trova il sacrosanto tempo da dedicare alla bellezza: alla propria e a quella riflessa negli occhi di chi la guarda. I nostri amici ci hanno invitato al mare: alle h. 21:00, hanno riservato un tavolo da Pisco Milano.

Pisco - Milano

L’Arco è di fronte a noi, illuminato e maestoso; giriamo a sinistra, percorriamo qualche metro e ci siamo: varcando la soglia, veniamo calorosamente accolti all’interno di un affascinante galeone, dove i colori e l’ospitalità sono quelli, inconfondibili, della costiera amalfitana. Brillanti mosaici di maioliche entrano in elegante contrasto con il solido parquet di legno scuro; le lampade di vimini intrecciate a rete, emanando una luce calda e soffusa, illuminano le pareti in ardesia decorate da murales realizzati a colpi di gessetto. La cucina a vista è il punto luce che, strategicamente posto al centro del locale, ne separa le due sale e, discretamente, catalizza su di sé l’attenzione dell’ospite curioso. L’ambiente promette bene e lo garantiamo: queste non sono promesse da marinaio.

Pisco - Milano

Super star indiscussa del menu sono i crudi: ostriche, capesante, ricci di mare, tartare di ricciola e chevice al tartufo sono solo alcune delle prelibatezze proposte. Tra i primi, spiccano gli spaghetti trafilati all’oro con astice e le orecchiette fresche alle acciughe del Mar Cantabrico con broccoletti e briciole di pane. Tra i secondi, è delicato e raffinato il branzino in crosta di patate; rustico e genuino, il misto di mare e verdure alla piastra è perfetto se accompagnato a una rinfrescante insalata di pomodorini e basilico. I golosi cederanno più che volentieri alla tentazione di un dolce: noi consigliamo il gelato al mascarpone con riduzione ai frutti rossi o, già che ci siete, la torta Pisco al cioccolato, così deliziosa da poter distogliere anche il navigante Ulisse dal seducente canto delle leggendarie sirene.

Pisco - Milano

Un brindisi al limoncello e siamo pronti per salpare…ops, volevamo dire salutare. È un peccato andare via, perché la cordialità del servizio rende estremamente piacevole la permanenza. Pisco è l’isoletta vista Arco che non solo vanta un’ottima cucina, ma anche una notevole ospitalità. Alzandoci dalla tavola, quasi ci aspettiamo di avere il mare ai nostri piedi, o di sentire il piacevole rumore delle onde, come si fa con le conchiglie. Se siete sognatori, lasciatevi trasportare…e immaginatevi come sarebbe la nostra Milano se avesse – pure! – il mare.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

MU dimsum

Via Aminto Caretto 3, 20124 Milano

Colori naturali, tanto legno – da qui la parola cinese MU - e piante rigogliose...un mood che ti porta direttamente in una foresta in pieno centro a Milano per assaporare la migliore cucina di Hong Kong. Questo è ciò che colpisce subito di MU dimsum: un ambiente ricercato e accogliente che al posto di belle, [...]

Ça Va Sans Dire. Gourmet easy-eating

Via Giulio Romano 1, 20135 Milano

Per restare in tema linguistico, Ça va sans dire, una delle novità gastronomiche più interessanti e originali di Porta Romana, è un piccolo bijoux sia per come appare sia per la qualità e la bellezza dei piatti che propone. Ça va sans dire si definisce “gourmet easy-eating” che si può riassumere in ottimo cibo da [...]

SINE, Ristorante Gastrocratico

Viale Umbria 126, 20135 Milano

Procede per sottrazione chef Roberto Di Pinto, che con SINE libera l’alta cucina da gabbie e preconcetti per renderla comprensibile, inclusiva e accessibile, onorandone l’eccellenza. Si dice che non esista lusso accessibile. Si racconta che il lusso, nella sua più profonda essenza, sia esclusività, contrario di inclusione. Un concetto che, appunto, entra in netta contraddizione [...]

10 ristoranti a Milano da provare questa primavera-estate

To read this article in English, click here. Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. La pioggia delle ultime settimane ha avuto la meglio sulle belle giornate che tutti immaginavamo per questo periodo, costringendoci a tardare un po’ a indossare magliette a maniche corte, vestiti svolazzanti e occhiali da sole. Complice forse quella voglia [...]

Terrazza PanEVO – The Westin Palace Milan

Piazza della Repubblica 20, 20124 Milano

L’estate in città ha i suoi pro e i suoi contro. Le strade si svuotano, il traffico si dissolve, gli spostamenti diventano più facili che mai e finalmente si riesce a trovare parcheggio proprio sotto al portone (di casa e dell’ufficio), quello che avete ardentemente desiderato tutto l’anno. Contro: ci si sente un po’ sfigati, [...]