To Top
Pizzerie

Pizzeria Gino Sorbillo

La tradizione napoletana in città per una pizza a regola d’arte

La tradizione napoletana si fa strada velocemente in città e un notevole passo avanti è fatto con l’arrivo, qualche tempo fa, di uno dei maestri della pizza italiana: Gino Sorbillo. E noi non possiamo che esserne felici!

Più di tanti altri piatti, la pizza è questione di gusto personale. Si parla oggi di pizze che devono essere sempre più leggere, più digeribili, con impasti lievitati a lungo e composti da non meno di cinque farine, ingredienti protetti da presidi Slow Food e molto altro. Insomma, siamo riusciti a rendere sofisticato anche quel cibo che ci scorre naturalmente nel sangue da sempre: la felicità di mangiare una pizza in casa davanti alla partita, realizzarla con i propri figli, prendersene un trancio a passeggio o in spiaggia, una pizzetta per aperitivo.

Pizzeria Gino Sorbillo

Largo Corsia dei Servi, un angolo in pieno centro ma piuttosto dimenticato dal grande passeggio, ospita la sede milanese di Sorbillo, la storica pizzeria di via dei Tribunali a Napoli. Oltre ad avere una splendida storia familiare, ricca di affetti e passaggi generazionali di tradizioni e passioni, Gino ha continuato e sviluppato la ricerca sugli impasti e sugli ingredienti usati. Pur restando un prodotto di massa, (vengono sfornate più di mille pizze al giorno), i livelli di qualità raggiunti sono altissimi. Questo grazie a una costante ricerca e cura nella scelta delle materie prime, nel rispetto dei tempi di lavorazione e tenendo sempre a mente che anche la pizza è un’arte.

Ecco quindi che nell’allegra trattoria in centro si possono gustare pizze realizzate con farine biologiche, prive di agenti lievitanti e/o in grado di renderle più morbide. Alcuni impasti sono unicamente realizzati con farina di tipo 0, altri con un mix di farina 0 e farina integrale uniti a lievito madre. Non mancano note eccellenze italiane quali il pomodoro San Marzano D.o.p, il pomodorino giallo coltivato alle pendici del complesso Somma – Vesuvio e i pomodorini del Piennolo di Casa Barone D.o.p. I latticini vengono rigorosamente dal basso stivale, dove Gino è andato a ricercare i produttori più adatti alla sua pizza.

Nell’Antica Margherita troviamo il fiordilatte misto latte di bufala “Il Casolare”, nella Margherita Bufala DOP la mozzarella di bufala Dop della Cooperativa “Le tre Terre di Don Pepe Diana” e il Parmigiano Reggiano Malandrone 1477, nella Margherita in Omaggio a Bottura il Conciato Romano, il formaggio più antico d’Italia. La pizza è cotta in forno a legna e… preparatevi a una porzione davvero gigante! Per chi viene generalmente terrorizzato dalla pesantezza degli impasti napoletani, vi assicuro che in questo caso avrete una pizza sottilissima, non stirata croccante bensì morbida, a tratti leggermente più colorata sul bordo. Si vede una pizza rigogliosa, dai profumi intensi e genuini del nostro paese.

Belle sensazioni a casa Sorbillo.

Photo credit: Giuseppe Ippolito

Ti potrebbero interessare anche...

AmaMi, una pizza come nessun’altra

To read this article in English, click here. Sempre di corsa. Tre parole che descrivono bene lo stile di vita di più o meno qualunque abitante di una metropoli contemporanea ma che, nel caso di noi milanesi, risuonano più vere che mai. Nella continua fretta cittadina mantenere uno stile di vita sano è importante, ne [...]

Manuelina Focacceria

Via Santa Radegonda 10, 20121 Milano

Manuelina a Milano è un sogno che si avvera. I cultori della focaccia, ma sarebbe meglio dire "fugassa di Zena" o i nostri lettori liguri potrebbero indignarsi, qui sono soddisfatti e felici. Siamo lontani dalla brezza marina e dal sole caldo della costa genovese, ma con gli ingredienti giusti, è come essere lì. Se anche voi siete amanti di questa [...]

Funky Table

Via Santa Marta 19, 20123 Milano

Il distretto 5 Vie, crocevia della città sin dall’epoca romana, è la zona compresa tra Sant’Ambrogio e il Duomo in cui cinque strade confluiscono nel medesimo punto legando fra loro patrimonio artistico-culturale e design nella Milano nascosta. Tra chiostri, cortili, musei e chiese, in via Santa Marta 19  si cela un caleidoscopio di colori chiamato Funky Table. Dopo [...]

Pasticceria Iginio Massari

Via Guglielmo Marconi 4, 20122 Milano

Tra le novità milanesi di questa primavera ce n’è una che non è passata di certo inosservata agli occhi dei più golosi: la pasticceria di Iginio Massari. Da quando ha conosciuto il grande pubblico attraverso la televisione, come ospite prima, e come padrone di casa di uno show di pasticceria poi, il Maestro ha conquistato sempre [...]

L’Antica Pizzeria da Michele

Piazza della Repubblica 27, 20124 Milano

Se nell'ultimo periodo siete passati in zona Repubblica e avete notato un affollamento fuori dalla norma, non preoccupatevi, è tutto sotto controllo: ha finalmente aperto anche a Milano l'Antica Pizzeria da Michele. Finalmente perché, chiunque nel mondo, e noi italiani soprattutto, anche chi non è mai stato a Napoli, conosce il nome di Michele e sa cosa la sua pizza [...]