To Top
Ristoranti

Plato Chic Superfood

Il nuovo “place to be” dove trionfano salute e gusto

La conoscenza delle idee rende l’uomo libero, diceva Platone. Un pensiero che appartiene alla classicità greca ma che rivive a Milano, da sempre pioniera di mode, tendenze e gusti, in un luogo delizioso: Plato Chic Superfood, la cui essenza e i cui capisaldi sono già contenuti nel nome. Il filosofo greco richiama infatti i concetti di conoscenza e meraviglia: conoscenza del proprio corpo e delle materie prime che abbiamo a disposizione per nutrirlo al meglio e meraviglia di cibi lontani, inusuali ma sorprendentemente capaci di nutrire con gusto e leggerezza. Chic perché il contenitore di tutto questo è un raffinato scrigno di design, a pochi passi dal Tribunale di Milano, in via Cesare Battisti, curato nei minimi dettagli. Superfood è il fulcro di tutto, ciò che da origine al lavoro di chef, nutrizionisti ed esperti di neuroscienze che fondano il concept Plato.

Plato Chic Superfood - Milano

Il principio cardine del team di Plato è che ogni piatto deve rispettare equilibrio nutrizionale, impatto glicemico e contenere un superfood, quegli alimenti considerati “super” per la concentrazione di vitamine, proteine, sali minerali e antiossidanti come ad esempio, fra i tanti, avocado, mandorle, zenzero, semi di canapa e di lino, bacche di goji, avena, mirtilli e quinoa. Un accento posto sulla salute che fa l’occhiolino al gusto, abbraccia la genuinità e la varietà delle materie prime ed esalta la sperimentazione di accostamenti che danno vita a vere e proprie esperienze sensoriali degne di nota.

Plato Chic Superfood - Milano

La location, firmata dallo studio milanese CLS Architetti, è caratterizzata da contrasti chiaro-scuro e dalla luce, vera protagonista. Le pareti richiamano le incisioni visionarie del Piranesi, con riproduzioni architettoniche di colore blu, lo stesso che domina nel locale con il contrasto del legno scuro delle zoccolature. Le superfici sono tutte in marmo, mentre il pavimento è in cotto etrusco disposto a lisca di pesce.

Plato Chic Superfood - Milano

Il vero prodotto “made in Plato” sono i veli, delle sfoglie di farine particolari, prive di glutine e assemblate in impasti senza lievito, simili ai tacos, che contengono abbinamenti dolci o salati. Dal pesce con il velo Matcha Salmon, con salmone, zucchine e una delicata salsa al tè matcha, alla carne con il bis di veli al manzo con salsa di mirtilli e sesamo, accompagnato da cavolo pak choi. Un altro superfood chiave del menù è la Moringa, una pianta dell’India Subcontinentale chiamata anche “albero della vita” per le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti: la possiamo trovare nell’impasto delle tagliatelle servite con un ottimo ragù di carne, oppure come contorno di manzo cotto a bassa temperatura. Non mancano proposte di piatti unici, tutti rigorosamente cucinati al momento. Abbiamo provato il raviolo di lenticchie con ripieno di broccoli e tempeh croccante in acai, ma consigliatissimi sono anche gli gnocchi a base di barbabietole e farina di teff, un grano proveniente dall’Africa.

Plato Chic Superfood - Milano

Per il freddo dell’inverno ottime la zuppa di cereali con castagne e borlotti, e la vellutata del giorno (abbiamo provato quella a base di cavolfiore e yogurt greco). La proposta di Plato copre l’intera giornata, a partire dalla colazione, dove vanno assaggiate le ormai famosissime bowl di avena, oppure i veli in versione dolce, come quello che rende omaggio a Milano: crema pasticcera, zafferano, mela cotogna, pinoli e uvetta con una spolverata di cannella. Il menù comprende anche una vasta scelta di bevande, come estratti e frullati che vengono abbinati a una specifica polvere di superfood, ad esempio quello proteico a base di mele, noci, bevanda di riso integrale, con l’aggiunta di polvere di moringa. Ci sono poi acque profumate, vini e cocktail, tra i quali abbiamo scelto “Italia-Brasile 1970”, incuriositi dal nome, che mixa la freschezza del maracujia al rosemary syrup. Ma una grande attenzione viene data anche a chi predilige le bevande analcoliche, con un’altra “invenzione” a firma Plato, denominata “mocktails”, come Cucumber Tonic o Lemongrass Iced tea, senza alcool (sciroppo di litchi e jasmine iced tea).

Plato Chic Superfood - Milano

Plato è dunque un viaggio, è conoscenza, esperienza, ma anche azzardo, rischio, novità e piacere della scoperta di se stessi e dei propri bisogni. È benessere e armonia. È studio degli elementi e degli accostamenti, al fine di trovare l’equilibrio perfetto tra gusto e salute.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Barmare L’Altro

Via Lecco 4, 20124 Milano

Prendete una mappa di Milano e cercate l’angolo tra via Lecco e via Panfilo Castaldi: è lì che dovete andare oggi. Quindi chiamate qualche amico e preparatevi a fare il pieno di chiacchiere in totale relax mentre il buon bere scandisce il tempo, a sancire il vostro patto d’amore con il partner tra qualche ostrica [...]

Barmare

Corso Lodi 12, 20135 Milano

Mentre le stagioni sono impegnate nella loro ciclica staffetta fatta di passaggi di temperature e colori diversi, Barmare se ne sta tranquillo in un isolato tra le vie meneghine ad accogliere ed esaudire i desideri di chiunque voglia sentirsi per qualche istante altrove e dimenticarsi la quotidianità metropolitana. Il ristorante bistrot di Porta Romana, infatti, traghetta la [...]

Il Baretto al Baglioni

Via Senato 7, 20121 Milano

Sembra di essere tornati indietro nel tempo, basta varcare la soglia della porta per respirare subito un’atmosfera esclusiva, come quella di un vecchio club house inglese dei primi del Novecento. L’arredamento è spiccatamente in stile British: pareti in legno scuro e carta da parati sui toni del verde e oro, quadri raffiguranti scene di caccia [...]

Ba Asian Mood

Via Raffaello Sanzio 22, 20149 Milano

I tre fratelli Liu, seconda generazione cinese in Italia, sono una certezza per quanto riguarda la ristorazione orientale di alto livello: Claudio è al comando di Iyo Taste Experience, ristorante giapponese stellato, Giulia dirige invece l’elegante ristorante cinese Gong dal 2015, mentre Marco, dal 2011, è “al timone” di BA Asian Mood altra eccellenza di famiglia per stile e gusto. [...]

Osteria del Corso

Corso Garibaldi 75, 20121 Milano

Nell’Osteria del Corso, in Corso Garibaldi a Milano, si percepisce subito un’atmosfera familiare. Entrando dalla porta a vetri sotto il tendone nero affacciato su una delle vie più belle di Milano, si è subito accolti da uno membri della famiglia dei proprietari: tutti impegnati tra fornelli, servizio e bancone. Basta girarsi e osservare il proprio vicino di [...]