To Top
Etnici

El Porteño – Gian Galeazzo

Grazie a El Porteño l’Argentina non è mai stata così vicina

Entri a El Porteño e ti dimentichi di essere a Milano. Tutto all’interno di questo ristorante è costruito intorno all’affascinante città di Buenos Aires e il nome stesso del locale fa riferimento agli abitanti della capitale argentina. I porteños sono infatti gli abitanti di Buenos Aires da diverse generazioni e questo posticino gli fa davvero onore, partendo dagli arredi retrò fino ad arrivare al menù, argentino doc.

El Porteño - Gian Galeazzo

Fortunatamente per i milanesi questo magnifico ristorante si è sdoppiato in due superbe location, la prima e storica in via Gian Galeazzo, a due passi dalla neonata Darsena; il secondo invece si trova poco fuori Brera, in zona Arena. Ciò che colpisce in entrambe le sedi è la cura del dettaglio che le contraddistingue da qualsiasi altro ristorante argentino in città. Gli ambienti sono ampi e modulari, formati da sale imperiali e nicchie più romantiche, ognuna di esse arredata con uno stile personale e unico. Il mobilio è quasi interamente proveniente dal continente sudamericano delineandone così lo stile caldo e autentico.

El Porteño - Gian Galeazzo

Ancora più degna di nota è la carne che assaggerete. Tenera e succulenta in ogni suo taglio, dal sapore che seduce e appaga come in nessun altro posto in città. Consigliatissimi sono il Filetto di Entrana (vi commuoverete a ogni morso) e le Costolette alla griglia. In realtà tutto da El Porteño è altamente consigliato, grazie alla qualità delle materie prime utilizzate e dalla maestria dei suoi cuochi, argentini fino al midollo. Anche il personale in sala è di chiara origine latina, lo si deduce non solo dalla loro pronuncia sensuale ma soprattutto dalla loro preparazione. Attenti e discreti, vi accompagneranno in un’esperienza gastronomica davvero unica, consigliandovi i tagli migliori e i giusti abbinamenti con vini e birre locali.

El Porteño - Gian Galeazzo

Una volta al tavolo si viene accolti con creme e mousse delicatissime abbinate a pane e focacceria homemade, mentre ogni piatto arriva con un mix elegante di patate, purè di zucca e insalata russa. Una menzione d’onore va ai dolci della casa, dove protagonista assoluto è il dulce de leche, una golosissima crema di latte che fa da sfondo a gelati fatti in casa, soffici crepes o caldi soufflé.

El Porteño - Gian Galeazzo

Un locale da 10 e lode e i milanesi ben lo sanno dato che per un tavolo è necessario prenotare con qualche giorno di anticipo. Grazie a El Porteño l’Argentina non è mai stata così vicina.

Ti potrebbero interessare anche...

Ajo Blanco

Via Thaon di Revel, 9/a 20159 Milano

Ci sono posti che rappresentano un punto fermo nella vita caotica fatta di aperitivi, cene e dopo cene (ci rifiutiamo categoricamente di inserire in questo elenco le cosiddette apericene). Sono i locali, dicevamo, che ci salvano quando le giornate volano veloci e le idee latitano; sono i porti sicuri dove torniamo sempre, certi che sapranno accoglierci [...]

Huan

Ripa di Porta Ticinese, 69 20143 Milano

Huan è un locale fusion in tutte le possibili accezioni del termine: fusion nel senso che fonde insieme il ristorante e il cocktail bar di livello; fusion nel senso che la cucina, anche se guarda soprattutto alla Cina, fonde l'ispirazione orientale alle materie prime e creatività occidentali. Si tratta insomma di uno di quei posti che dovrebbe essere già [...]

Tenoha

Via Vigevano, 18 20144 Milano

2.500 mq in via Vigevano, uno spazio polifunzionale, 4 aree tematiche e un concept forte: questa la formula con cui Tenoha si presenta sul panorama milanese. Un mix di minimalismo estetico e intensità di gusto, contrassegnati da un’impronta filosofica forte, traina il progetto che sigla l’approdo dello spirito nipponico all’ombra della madonnina. Il concept store è ospitato all’interno di un [...]

Kowa

Via Benvenuto Cellini 14, 20129 Milano

Dopo mesi di attesa, all'interno dell’ hotel 5 stelle Fifty House, ha aperto Kowa, ristorante che rispecchia appieno lo stile dell’albergo: internazionale, moderno e cosmopolita come la città che lo ospita. Kowa è stato definito panasiatico da Andrea Reitano, il suo ideatore, giovane imprenditore che ha trovato il successo a Londra ed ora vuole conquistare anche Milano. Garanzia che sia [...]

Misoya

Via Solferino 41, 20121 Milano

Quando è sabato, siete fra amici e state cercando un posto informale ma non scontato, che sia diverso dal solito sushi, potrebbe essere l’occasione perfetta per provare Misoya, in Brera. Misoya è una rinomata catena nipponica che vanta numerosi ristoranti anche in America, Canada, Thailandia e Brasile, due dei quali (Montreal e New York) costantemente inseriti nella Guida Michelin [...]