To Top
Bistrot

Potafiori

Un bistrot fatto di fiori, di musica, di design e di amore per il cibo

Ore 18:00. Siete in ufficio davanti al pc e vi arriva un invito per cena all’ultimo minuto. Non volete presentarvi a mani vuote? “A pranzo un panino e non ci vedete più dalla fame?!” Ecco, un veloce aperitivo in un negozio di fiori potrebbe essere la soluzione giusta. E quindi passare da Potafiori rivelarsi la soluzione perfetta!

Sì, perfetta per declinare l’invito all’ultimo e fermarsi anche per cena, ascoltare un po’ di musica… Suonarla, un po’ di musica, se abili con il pianoforte (in sala un bellissimo Adolf Lehmann verticale) e ovviamente portarsi a casa dei petali profumati.

Rosalba Piccinni, l’esuberante titolare di Potafiori, è un concentrato di energia e stravaganza, un fiume in piena che ti travolge nel suo mondo fatto di fiori, di musica, di design e di amore per il cibo. Lei si definisce “cantafiorista”. Ha all’attivo due negozi di fiori, uno a Bergamo, da dove proviene, e uno a Milano in zona Porta Venezia. É una cantante (si è esibita anche al Blue Note di Milano) con la passione per il design, che in questo nuovo spazio ha un ruolo fondamentale. I due soci, provenienti dal mondo della moda, unitamente al network creato negli anni, sono sicura porteranno questo posto a essere in poco tempo meta prediletta di molti.

Potafiori si trova in zona Bocconi, in un quartiere ricco di ristoranti e wine bar noti e frequentati. All’interno di questo bellissimo e magico spazio predomina il colore grigio che con i gialli, i rosa e i verdi dei fiori crea un contrasto perfetto. Design minimale, porcellane svedesi e sedie di Gio Ponti a completare la tavola dove, dalla mattina per colazione, passando per il pranzo fino alla cena, si può mangiare, parlare, curiosare o semplicemente comprare fiori. Qui si viene accolti con il sorriso e l’energia che solo la musica, i fiori e il cibo sono in grado di trasmettere. Rosalba rulez! “Pota”!

Ti potrebbero interessare anche...

Fuorimano OTBP

Via Roberto Cozzi, 3 20125 Milano

Una gita fuori porta, senza abbandonare la città. Un luogo dove la frenesia milanese è bandita e la parola d’ordine è relax. Un nascondiglio “fuori dal sentiero battuto”, come si legge all'entrata. Tutto questo è Fuorimano OTBP, location insolita e allo stesso tempo estremamente apprezzata dagli avventori, che una volta conosciuta, difficilmente l’abbandoneranno. Nei pressi di [...]

Frida

Via Antonio Pollaiuolo, 3 20159 Milano

Scrivere di Frida è difficilissimo. Innanzitutto perché è un’istituzione, un locale che ha cambiato la storia del quartiere in cui si è insediato, Isola. Per la precisione via Pollaiuolo, civico 3. Una zona che ormai associamo alla dinamicità, all'evoluzione e alla grande varietà di bistrot che la popolano. Eppure oltre 10 anni fa, quando Frida ha aperto le [...]

Bulk Mixology Food Bar

Via Aristotele Fioravanti, 4 20154 Milano

La definizione ufficiale del Bulk è quella di “mixology food & bar”. Per me, è  una vera oasi di pace e tranquillità nel cuore di Chinatown. Un locale avvolgente e accogliente - cozy, direbbero gli anglofili - dove a tutte le ore è possibile gustare cocktail d'autore accompagnati da piatti sfiziosi e curatissimi. Si trova all’interno dell’Hotel Viu, 5 [...]

Le Polveri – Micropanificio

Via Ausonio 7, 20123 Milano

Nei pressi del centro storico milanese sorge un piccolo e grazioso locale, unico nel suo genere: Le Polveri. Un micropanificio, come sottolinea il nome stesso del forno, che non ha nulla da invidiare alle moderne panetterie sia dal punto di vista degli ingredienti che da quello della grande varietà di prodotti deliziosi, sempre freschi di giornata. [...]

La Casa Iberica

Via Mercato 3, 20121 Milano

Milano centro: pomeriggio intenso trascorso tra riunioni, chiamate e strette di mano; ancora tante faccende da sbrigare e parecchie mail a cui rispondere… ma sono appena le sette e c’è tanta vita da vivere. Così, si spegne il pc e si esce. Tacchi in borsa, una rinfrescata al trucco e via, catapultarsi in Brera. È [...]