To Top
Lifestyle

Réclame! Una passione, una collezione

Un indimenticabile viaggio nel tempo della grafica pubblicitaria Made in Italy

Presso Other Size Gallery by Workness, uno spazio poliedrico dove convivialità, cultura e performance creative si incontrano quotidianamente, dal 19 settembre al 26 ottobre si tiene “Réclame! Una passione, una collezione”, mostra all’insegna del Made in Italy a celebrare la storia della grafica pubblicitaria “d’artista”.

reclame-una-passione-una-collezione-reclame-14

Un lavoro di ricerca minuziosa, reso possibile grazie alla collezione privata di Federico Guidoni, collezionista appassionato di oggetti di modernariato, che ha accettato di rendere pubblica la sua raccolta di bozzetti, litografie originali e fotografie d’epoca.

reclame-una-passione-una-collezione-le-insegne-campari-a-milano-arco-della-pace-collezione-privata-5

È così che prende vita, in una location di estremo design, dalle linee minimal ed eleganti, tra plexiglass e materiali ricercati, un’esposizione raffinata, dove confluiscono una serie di opere realizzate da grandi nomi dell’arte visiva, conducendo lo spettatore in un viaggio storico dai primi del Novecento agli anni Sessanta.

reclame-una-passione-una-collezione-louis-koller-1934-litografia-130x90-cm-10

Anni affascinanti, in cui lo storyboard veniva preparato a mano, tra segni di lapis e pittura, tecnica collage, chine e acquerello. Le silhouettes in bianco e nero dei bozzetti – prodotti, tra gli altri, dalla genialità di Franz Marangolo – svelano l’eleganza tipica delle tendenze del tempo, quasi a richiamare l’attenzione nei dettagli delle grandi firme della moda.

reclame-una-passione-una-collezione-franz-marangolo-anni-50-china-acquarello-e-collage-su-cartoncino-2

Le litografie di grandi nomi come Fortunato Depero, Leonetto Cappiello e Marcello Nizzoli – solo per citarne alcuni – accostano colori brillanti e intensi, tratti spessi e slogan dalla solarità tutta italiana, celebrando i rituali della convivialità attorno a marchi simbolo del Made in Italy, come il celebre Campari.

reclame-una-passione-una-collezione-marcello-nizzoli-1926-litografia-200x140-cm-11

Bottiglie, etichette brandizzate e richiami alla frizzante nightlife meneghina sono protagonisti delle foto in bianco e nero che completano la mostra; le prime insegne luminose fuori dai locali e le réclame vintage sui tram cittadini regalano emozionanti e nostalgici ricordi di una prima Milano da bere, già cuore pulsante del fervore artistico e mondano del Bel Paese.

reclame-una-passione-una-collezione-le-insegne-campari-a-milano-tram-collezione-privata-8

Non vi resta che attraversare il cancello di Via Maffei e salire al secondo piano, dove un meraviglioso flashback vi renderà spettatori di un’epoca in cui il legame inscindibile tra l’impresa italiana e l’arte della comunicazione regalava messaggi pubblicitari i cui slogan sono ancora impressi nella nostra mente.