To Top
Drink

Rufus Cocktail Bar

Sedetevi e rilassatevi, Rufus penserà a voi e al vostro drink

A pochi passi dalla fermata Conciliazione sorge un posticino che a poco tempo dalla sua apertura ha già guadagnato un largo seguito di fedelissimi: parliamo del Rufus Cocktail Bar, che grazie alla mano esperta dei suoi mixologist, incanta i palati dei suoi ospiti con miscele ricercate e innovative.

Rufus Cocktail Bar

Il piccolo locale, attrezzato con un dehors su strada, appare subito dall’ingresso estremamente curato nei dettagli: il retro del bancone cattura l’attenzione per la quantità (e la qualità) delle bottiglie colorate che si susseguono l’una accanto all’altra, creando un gioco di colori e luci irresistibile per gli occhi.

Rufus Cocktail Bar

Gli scintillanti lampadari garantiscono un’illuminazione calda e accogliente, dando un grazioso effetto rétro-chic alla location che, attraverso le pareti in mattone a vista e i divanetti in pelle scura, trasmette un’atmosfera elegante e easy al tempo stesso. I tavolini metallici da piccolo caffè newyorchese completano la location che, nonostante le piccole dimensioni, garantisce a ogni gruppo di amici, coppia o perché no, consumatore solitario, la giusta dose di tranquillità e privacy.

Rufus Cocktail Bar

Ciò che assolutamente colpisce a livello estetico è la varietà di oggetti che decorano lo spazio: bottigliette, teschi, carte da gioco, cornici, candele e fiori trovano il proprio posto su ogni mensola, tavolino o angolo in muratura. Una confusione che in realtà risulta tutt’altro che casuale, da considerare piuttosto come un fil rouge di estro e creatività.

Rufus Cocktail Bar

Ma la particolarità di questo localino rimane il fatto di non essere un cocktail bar qualunque. La selezione delle miscele e degli ingredienti per le preparazioni porta alla creazione di ricette sempre nuove, spinta dalla ricerca dei prodotti “forti” della stagione per mix unici e inaspettati.

Rufus Cocktail Bar

Oltre a offrire ottime opzioni drink, la carta dei cocktail è notevole anche per la sua grafica in bianco e nero con la rappresentazione del cane mixologist, icona della location. Ma da Rufus non si beve soltanto! Colazione e pranzo sono garantiti tutti i giorni, esclusa la domenica che rimane giorno di (meritatissimo) riposo e con l’aperitivo riparte la sfiziosa offerta di Alessandro, il proprietario, che ci delizia con proposte fresche di stagione servite su piatti in ardesia.

Un posticino dove perdersi e ritrovarsi quando si ha voglia di un ottimo cocktail o una semplice pausa dalla frenesia milanese. Sedetevi e rilassatevi, Rufus penserà a voi e al vostro drink!

Ti potrebbero interessare anche...

Miss Sixty Cafè

Piazza del Duomo, 31 20121 Milano

Spesso nella frenesia di Milano, nel via vai che caratterizza le sue vie più centrali, schivando i passanti in bilico tra doveri, liste, appuntamenti e tacchi alti, capita di pensare di volersi ritirare in un ashram, in qualche villa con inclusa settimana di digital detox o di immergersi nella natura incontaminata per azzerare i pensieri. Poi, [...]

Officina

via Giovanale, 7 20136 Milano

Tra le qualità di Milano c'è senza dubbio la capacità di sorprendere chi la vive. Basta concedersi una passeggiata, meglio se all’ora del tramonto di una sera di mezza estate, per scoprire luoghi a stento segnalati sulle guide o celati dietro ingressi poco appariscenti. È il caso di Officina, un cocktail bar situato in via Giovenale [...]

Sina The Gray

Via San Raffaele, 6 20121 Milano

Se siete alla ricerca di un hotel raffinato, intimo, ma in una posizione super centrale il lussuoso Sina The Gray Boutique Hotel è il luogo per voi. Inaugurata nel 2003, la struttura si trova nel cuore pulsante della città, a soli 100 mt da Piazza Duomo e nelle immediate vicinanze di Piazza della Scala, in [...]

Torre

Via Lorenzini, 14 20139 Milano

Un incontro d’arte. Non riesco a trovare altre parole per descrivere il ristorante Torre, ultima opera a completamento della Fondazione Prada, quartiere Ripamonti. Un’area ex industriale che ha ripreso vita proprio grazie alla realizzazione della Fondazione e alla bonifica del vicino scalo Romana. L’inaugurazione della Torre, in occasione del salone del mobile 2018, è stata l’ennesima prova [...]

Sfidare la sorte al Backdoor43

To read this article in English, click here. C’è un posto a Milano che ha da poco spento la sua terza candelina. Un posto piccolissimo, così tanto da diventare il bar più piccolo del mondo. Stiamo parlando del Backdoor43, proprio di fianco al Mag Cafè: se siete frequentatori abituali dei Navigli, avrete sicuramente visto la fila davanti [...]