To Top
Ristoranti

Rugantino

I tavoli esterni all’aperto, affacciati sulle Colonne di San Lorenzo in un soffio ti portano in una dimensione capitolina

Quella voglia di evasione con la mente e con il palato, senza andare realmente via, quella voglia di scanzonata goliardia romana che ti porta a fare quattro passi nel centro di Milano e guardarti intorno spesso perché è una Milano che ti sa tanto di Roma. Eccoci al Rugantino.

La parlata è strascicata. I tavoli esterni all’aperto, sulla piazza delle Colonne di San Lorenzo, con vasi e piante intorno, in un soffio ti portano in una dimensione capitolina. La musica di sottofondo è Venditti, la maggior parte delle volte, ma anche Eros o Baglioni. Canzoni che contestualizzano ancora di più questo angolo di Roma a Milano.

Fritto misto o carciofi alla romana? Oggi carciofi con cicoria e carciofi alla giudia con velo di patate croccanti (per capirci, le patatine che si trovano nel pacchetto ma fatte a mano, fritte al momento, semplicemente perfette). La cicoria, con quella punta di peperoncino che stuzzica e non infastidisce, è sublime. 

Primo? Ovvio! Tonnarelli cacio e pepe. Superbi. Non un filo di olio, ma pecorino, perfettamente mantecato in poca acqua di cottura della pasta e pepe a gogo. Serviti in una ciotola. L’occhio vuole la sua parte e la ciotola di ceramica è azzeccatissima. Le porzioni sono di quelle che “oh mamma sono tantissimi, non li finirò mai!” e poi… sono talmente buoni che non avanza mai nulla. Bucatini alla Matriciana? Perché no, giusto così, per vedere se il guanciale è quello vero, se il grassettino che si vede è in trasparenza, perfettamente cotto… il sughetto è paradisiaco. La scodella langue prima di accorgersene.

Se avete voglia ci sono anche i secondi di carne, romanacci puri, come l’abbacchio o i saltimbocca… il dolce? C’è, c’è: tortino di cioccolato, torta di mele, creme brûlée, gelato… ma soprattutto c’è la voglia di tornarci. Non è Roma, certo… ma forse è quasi meglio! 

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

I Migliori Dim Sum di Milano

“Che ti tocca il cuore”. Fra le tante definizioni di Dim Sum, questa è quella più bella. Ed è anche quella più vera. Associato banalmente al “raviolo cinese”, il dim sum non è semplicemente un fagottino ripieno di carne o verdure, ma molto di più. Sicuramente è una delle portate tipicamente cinesi che di questi tempi [...]

I Migliori Ristoranti Cinesi di Milano

La vita è bella perché è varia. Ma spesso ce ne dimentichiamo: quando si tratta di scegliere il ristorante per andare a pranzo o cena fuori, si punta sempre sull’italiano, un po’ perché di certo sappiamo non ci deluderà, un po’ per la tipica diffidenza che si tende ad avere nei confronti di tutto ciò [...]

Ristorante Teatro alla Scala – Il Foyer

Piazza della Scala angolo Via Filodrammatici, 2 20121 Milano

Dopo una lunga chiusura che ha creato non pochi disagi al pubblico scaligero più affezionato - restio a rinunciare all’abitudine del tradizionale risotto alla milanese pre-spettacolo - ha riaperto qualche mese fa Il Foyer, evoluzione del Marchesino. Lo storico ristorante di Gualtiero Marchesi, inaugurato nel 2008, è stato sottoposto a una completa ristrutturazione su progetto di [...]

10 ristoranti a Milano per la notte di Capodanno

Che siano di nostalgia o entusiasmo i sentimenti che proverete allo scoccare della Mezzanotte, una cosa è certa: il 31 Dicembre è vietato non passare una serata speciale con amici o parenti, e abbiamo selezionato dieci indirizzi a Milano dove il Cenone di Capodanno è declinato in proposte interessanti, classiche o anticonvenzionali. Tradizionali, etnici, stellati: [...]

10 Ristoranti a Milano da provare a Dicembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Siamo giunti al rush finale dell’anno, un 2019 ricco di sorprese, emozioni e novità che il capoluogo meneghino ci ha invitato a scoprire, tra nuove insegne, vetrine accattivanti e degustazioni food&drink inedite. Dicembre è il mese dedicato alle feste: Natale e Capodanno bussano alla nostra porta, insieme a [...]