To Top
Bistrot

Sarpi oTTo

Poliedrico locale dalle mille anime pensato e voluto per creare un posto diverso dai soliti

Si presentano così: “Avevamo voglia di un posto bello a Milano. E lo abbiamo aperto in via Paolo Sarpi 10 (poi però abbiamo sbagliato civico)”. Stanno simpatici fin da subito, questi ragazzi! Poliedrico. Questo è il primo aggettivo che mi viene in mente per descriverlo. oTTo è un luogo dalle diverse anime, pensato e voluto dai giovani titolari per creare un posto diverso dai soliti “patinati” milanesi. E ci sono riusciti alla grande!

Innanzitutto è un gran bel posto. Bello nell’accezione più didascalica del termine: originale, luminoso, arioso, con una “parete verde” sul fondo piena di vasi con piante appese, luci led Seletti alle pareti, sedie e tavolini di design (ma anche presi da mercatini dell’usato) tutti diversi tra di loro. Uno stile nord europeo che scalda e conquista. Un “caos calmo” che rilassa e ti fa sentire bene!

E poi… E’ uno spazio di coworking (si può lavorare tutto il giorno seduti ad uno dei tavoloni pagando una quota comprensiva anche del pranzo, volendo), dove poter incontrare amici, colleghi, o sperare di conoscere gente nuova, why not?! E’ possibile bere un caffè con un dolcetto al mattino, mangiare un quadroTTo per pranzo, fermarsi per un aperitivo la sera. O godersi il brunch domenicale.

Io il quadroTTo (simil smǿrrebrǿd danese) ovviamente l’ho assaggiato un giorno a pranzo nella variante Halat: pezzo di pane quadrato ricoperto di hummus di ceci, semi di sesamo e carote arrostite. Accompagnato a un delizioso vitello tonnato, acqua a volontà (la puoi distillare direttamente al banco, aggratis!) e caffè per 10€. Il tutto servito su una tavolozza di legno quadrata, il loro marchio di fabbrica. Super Instagrammata!

E poi… Si organizzano eventi, incontrimostre. C’è una “vetrina d’Artista”, appena a fianco la porta di ingresso che “ospita” opere di arte contemporanea, che variano di mese in mese, aperta a tutti 24h. E poi… cos’altro? Ah, c’è il bagno che è diventato un Manifesto Urbano. Chi volesse può lasciare scritto sulle pareti – un tempo bianche e linde – qualsiasi messaggio gli passi per la cabeza. Ci sono i pennarelli blu e rossi lasciati lì apposta! Amanti, coppie in crisi, amici, “sopravvissuti o sopravvienti”, potete risparmiare 60 € di seduta dallo psicanalista e canalizzare su queste bianche mura i vostri pensieri! E poi c’è il Selfie Service, “ti ci metti davanti, premi un bottone e il gioco è fatto. Selfie service posta automaticamente la foto su twitter (segui l’account @Selfie_Service)”.

Non accettano prenotazioni… provare per credere!

Ti potrebbero interessare anche...

La Casa Iberica

Via Mercato 3, 20121 Milano

Milano centro: pomeriggio intenso trascorso tra riunioni, chiamate e strette di mano; ancora tante faccende da sbrigare e parecchie mail a cui rispondere… ma sono appena le sette e c’è tanta vita da vivere. Così, si spegne il pc e si esce. Tacchi in borsa, una rinfrescata al trucco e via, catapultarsi in Brera. È [...]

Fusho

Via Paolo Sarpi 50, 20154 Milano

Qualche anno fa la zona di via Paolo Sarpi, detta anche Chinatown, era spesso trascurata dai milanesi. Per fortuna negli ultimi tempi la situazione è cambiata e tanti nuovi locali e negozi hanno cominciato a trasformare Sarpi in un quartiere di Milano con un’anima e un’atmosfera tutta sua. L’ultimo locale ad aggiungersi alle tante novità [...]

Pesa Pubblica

Via Melzo 19, 20129 Milano

Tra i palazzi liberty di Porta Venezia ogni giorno c'è una scoperta nuova e la nascita di locali variegati ed eleganti è continua. Uno dei più belli è la Pesa Pubblica, in via Melzo, che è già diventato uno dei nostri posti preferiti. Il ristorante si trova nella palazzina in cui, all'inizio del secolo scorso, veniva fornito il [...]

Via Emilia – Bottega Gastronomica

Via della Moscova 27, 20121 Milano

Pomeriggio di pioggia e quattro passi in Via Moscova. Una grande vetrina rapisce il nostro sguardo: signore, signori e giovani di tutte le età imparano a tirare la sfoglia con grandi mattarelli di legno sotto lo sguardo vigile e anche divertito dei maestri della pasta fresca. È così che abbiamo scoperto Via Emilia - Bottega Gastronomica, piccola perla della [...]

Zibo – Cuochi Itineranti

Via Caminadella 21, 20123 Milano

Se siete in centro a Milano e state vivendo una di quelle serate milanesi dense di mondanità, durante una delle innumerevoli feste che animano la settimana in città, potrebbe capitarvi d'imbattervi in un'apparizione: un food truck nero, al cui interno si vedono cuochi sempre a lavoro, che porta il nome di Zibo - Cuochi Itineranti.  Non abbiate paura ad avvicinarvi [...]