To Top
Hi-Tech & Mobility

Spinebike

Smart, innovativa e sostenibile: pedalate (guadagnando) verso il futuro

La tecnologia ha cambiato il nostro modo di vivere: ha cambiato il modo in cui mangiamo, in cui lavoriamo, studiamo, ci sentiamo con gli amici, conosciamo persone nuove o facciamo fotografie. Perché non lasciare che la tecnologia cambi anche il modo in cui andiamo in bici? Spinebike l’ha già fatto. Questo giovane brand che si occupa di mobilità urbana vive già nel 3017 mentre noi tutti siamo ancora fermi un millennio indietro.

Ma in cosa consiste la rivoluzione di Spinebike? Tutti noi sappiamo cosa è una e-bike, a Milano se ne vedono in giro ogni giorno di tutte le varianti: ormai abbiamo bici dotate di pedalata assistita, collegabili ad app, disponibili tramite abbonamenti. Spinebike porta la e-bike al livello successivo. Il suo concept è semplice: offrire un mezzo di spostamento privato ma condivisibile e che faccia anche guadagnare.

Spinebike | Milan Store

Ogni e-bike Spinebike è collegabile a una app sul vostro smartphone che tiene conto della distanza che percorrete: più pedalate e più Spinecoin guadagnate che si accumulano nel vostro portafoglio digitale. Gli Spinecoin sono una nuova valuta digitale e sono spendibili sia negli store SPINE, che in quelli dei partner Spinebike. Il rapporto di conversione è semplice: per ogni chilometro si guadagna 1 Spinecoin.

Spinebike | Milan Store

Non finisce qui. Infatti il concept di Spinebike si basa sulla condivisione. Si possono condividere e trasferire gli Spinecoin ma si può anche condividere la propria e-bike con i propri amici e altri utenti in totale sicurezza, grazie al lucchetto intelligente, che richiede sempre la vostra autorizzazione, e alle features della app Spinebike, che ne monitorano costantemente lo status.

Spinebike | Milan Store

È un progetto il cui scopo è più ampio della creazione di una community: Spinebike vuole introdurre la sharing economy nelle nostre vite e coltivare nuovi modi di pensare alla mobilità urbana e alla vita di comunità. Ovviamente voi avrete qualcosa da guadagnare in questo: prestando la vostra e-bike, infatti, potrete accumulare ancora più Spinecoin. La propria e-bike privata diventa come un mezzo pubblico ma più veloce, sicuro, sano ed ecologico.

Spinebike | Milan Store

Ma che e-bike sono le Spinebike? Hanno un design moderno, sportivo e alla moda, sono disponibili in due diversi modelli e quattro versioni, ispirati alle città che sono state la culla dell’iniziativa: Milano e Barcellona. Le e-bike dedicate a Milano hanno un look atletico, di minimalistica eleganza. Quelle che portano il nome di Barcellona, invece, hanno un look più giovanile e aggressivo. Ognuno dei modelli, inoltre, presenta delle differenze che le portano a essere più adatte a questo o a quell’utente. Ma qui interviene il personale Spinebike la cui principale cura è dotarvi del modello più adatto a voi.

Tutto il resto dovete scoprirlo da soli. Avventuratevi nello store Spinebike, in via Cappellini 16, a due passi dalla fermata Repubblica, entrate e provate la SPINEXPERIENCE in un mondo di bike-sharing che fino a ora non avevate nemmeno immaginato e iniziate ad allargare il network.

 

Photo Credit © Federica Santeusanio

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Gio Moretti

Via della Spiga 4, 20121 Milano

Esistono numerosi dilemmi nel mondo della moda: che tessuti e che tagli scegliere, che trend si affermeranno di più a due stagioni da adesso. Ma ne esiste uno che mette in discussione l'esistenza stessa dalla moda: giocare secondo le regole commerciali e i desideri del pubblico o lasciarsi guidare dalla propria visione? Il primo sentiero è il [...]

My Style Bags

Corso Garibaldi 71, 20121 Milano

Un brand tutto milanese voluto da Lorenza e Giuseppe Bellora che insieme a Stefano Donadel Campbell hanno deciso di rivoluzionare il mondo del lifestyle meneghino attraverso la personalizzazione e l’utilizzo di tessuti di alta qualità. Un brand che ruota attorno all’accessorio da viaggio o da tempo libero, adattandolo al proprio stile come l’insegna del negozio [...]

Il giardino segreto della Casa di Gaia

To read this article in English, click here. La Casa di Gaia è quel genere di indirizzo che solo gli intenditori conoscono: nascosto in un cortile di via Vincenzo Monti, racchiude al suo interno tessuti, tendaggi e carta da parati, ma soprattutto idee. Perché Elena, la padrona di casa, architetto di formazione, ma creativa per vocazione, accoglie [...]

Gucci Décor

Via Santo Spirito 19, 20121 Milano

Ceramiche dipinte a mano, carte da parati in seta, paraventi ricamati e tappetti eclettici degni di zia Mame: ogni particolare incarna l’estetica onirica e raffinata di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci dal 2015. Gucci Décor, un irresistibile scrigno delle meraviglie, ha aperto le sue porte in Via Santo Spirito 19 in occasione del Salone [...]

La stagione delle cerimonie inizia da REVEST

To read this article in English, click here. È un salotto nascosto tra le vie del centro, e vi si accede su appuntamento. Un ambiente dai colori tenui, che compone una palette dai toni rosati, verdi e dorati. Velluto e pareti affrescate, ambienti ariosi dove accomodarsi e scoprire cosa scaturirà dall’armadio delle meraviglie: ci troviamo [...]