To Top
Librerie & Cartolerie

Taschen Store

Nutrite gli occhi e la mente in questo store nel cuore di Milano

A Milano c’è un luogo che più di tutti mette a dura prova il nostro autocontrollo e dal quale difficilmente si può uscire a mani vuote. Non stiamo parlando di un negozio di scarpe o della nostra boutique preferita, ma del Taschen Store di via Meravigli 17. Taschen rappresenta per noi un’oasi felice, dove bellezza, cultura e design si uniscono e prendono forma negli straordinari libri di immagini che la casa editrice tedesca produce da più di trent’anni.

taschen-store-esterni

Nel cuore di Milano, a due passi da alcuni luoghi iconici della città come il Cenacolo di Leonardo da Vinci e la Pasticceria Marchesi, Benedikt Taschen ha aperto nel 2014 un negozio che sa come sorprendere i visitatori per le meraviglie che contiene. Appena entrati, l’atmosfera ricorda quella di una galleria d’arte, l’accoglienza da parte dello store manager è estremamente elegante e professionale. I libri Taschen sono il nostro amore e la nostra rovina: entriamo con l’idea di comprare una monografia su Manet, e usciamo con l’ultimo volume dedicato a un fotografo di spicco o con una affascinante (quanto insolita per i nostri gusti) raccolta di botanica, senza la quale tutto d’un tratto ci sembra impossibile sopravvivere.

Taschen Store

Le tre grandi vetrine centrali mettono in risalto l’unicità della location: i volumi sono esposti con cura sullo scaffale modulare realizzato dal designer Marc Newson, illuminato dalla grande lampada a sospensione anni ’50 disegnata da Gio Ponti, il tutto nell’ottica di una celebrazione del design italiano e internazionale. I pavimenti, del resto, non sono da meno: si tratta di vere e proprie opere d’arte progettate dall’artista americano Jonas Wood, che ha disegnato una giungla tropicale usando una speciale tecnica che accosta resine, terrazzo alla veneziana e dettagli in ottone.

Taschen Store

Se tutto ciò non dovesse bastare, al piano superiore si trova una saletta dove è possibile ammirare le edizioni limitate per la gioia dei collezionisti più appassionati, o di chi, come noi, vuole sognare ad occhi aperti per qualche minuto. Architettura, arte, moda, fotografia e cultura pop sono solo alcuni dei temi raccontati per immagini da Taschen. Vi consigliamo solo di visitare lo store e di lasciarvi guidare dal vostro istinto che saprà condurvi al libro che fa per voi. Potreste rimanere sorpresi.

 

Photo credit © TASCHEN

Ti potrebbero interessare anche...

Libreria del Mondo Offeso

Piazza S. Simpliciano 7, 20121 Milano

La Libreria del Mondo Offeso è molto più di una libreria. Già dal nome si capisce che qui non si viene solo per comprare libri. Attiva da quasi sette anni in sedi diverse, questa libreria si trova attualmente al numero 7 di piazza San Simpliciano, in corso Garibaldi e a due passi dall'Acquario Civico, ed è divenuta [...]

Libreria Internazionale Hoepli

Via Hoepli 5, 20121 Milano

Trovare una libreria a Milano è quanto di più semplice possa esserci: La Feltrinelli, Mondadori e Rizzoli hanno sede qui, solo per citare alcuni esempi della grande distribuzione. Ma la metropoli lombarda è letteralmente costellata di piccole e medie librerie, indipendenti e non, che possono rendere la ricerca del lettore appassionato davvero eccitante. Personalmente quando voglio [...]

10 Corso Como

Corso Como 10, 20154 Milano

“10 Corso Como è in perenne evoluzione, ogni giorno si aggiunge una nuova tessera al meraviglioso mosaico che è la vita” cit. Carla Sozzani. Un meraviglioso micro-mondo all'interno di una città sempre in movimento, un mondo pieno di arte che sprigiona in ogni suo angolo, sul terrazzo e nel giardino, nella galleria come nel ristorante. Creato agli inizi degli anni ‘90 [...]

Armani/Libri

Via Manzoni, 31 20121 Milano

Via Manzoni 31 è diventato un indirizzo leggendario a Milano da un paio di decenni. Qui sorge infatti l’Head Quarter commerciale dell’Impero Armani. Un impero costituito da diversi feudi: l’hotel 5 stelle extra-lusso (ça va sans dire), la boutique con le ultime collezioni, il ristorante Nobu, tempio sacro del sushi high profile, l’Armani café, salotto del [...]