To Top
Fuori Porta

Trattoria La Madia

Il trionfo dei sapori veri in un'esperienza indimenticabile

Mi emoziona raccontare l’esperienza alla Trattoria La Madia. Lasciandovi Milano alle spalle, rivolti verso la Franciacorta, ci si addentra nel verde delle alte colline del bresciano, piene di viti, piccole cittadine e paesi, molte cantine e tanti prodotti unici.

Un legame di amicizia lega lo chef Michele Valotti e la compagna Silvia a innumerevoli piccoli produttori di zona, scegliendo solo ed esclusivamente produzioni locali, ognuna con una storia differente. E questa stessa storia la ritroviamo nei piatti, con profumi, sapori e forme sempre diverse, proprio perché in casi come questi non si può avere una perfezione industriale, la materia prima non è sempre uguale.

La specialità del posto è indubbiamente la carne ovina cucinata ed esaltata come non ho mai avuto occasione di gustare… nemmeno in Abruzzo, dove la pecora è santa! Tagliatelle fatte in casa con il ragù di pecora, affumicata e cotta in fieno di monte, cotta arrosto, servita con yogurt o cucinata con finocchietto ginepro ed elicriso, un fiore dalle proprietà antistaminiche e antinfiammatorie.

Tra i secondi c’è da impazzire: oltre alla pecora il menù propone polpette di cavallo, anatra confit con la salsa all’uva fragola, maiale stracotto con te rooibos e crema di mele, manzo alla brace e piccione al forno. Non so se riesco a farvi abbracciare l’intensità e l’identità di una proposta gastronomica come questa. Una piccola nota sui formaggi, rigorosamente a latte crudo  – quindi non pastorizzato – e del territorio. Ogni forma preserva la flora batterica originale e consente di avere quindi sapori più o meno intensi, di colori diversi, proprio perché cambia l’erba brucata e le aree dove gli animali hanno pascolato. Ma potrei parlarvi anche delle verdure, della frutta e dei vini! Ma lascio a voi la gioia di qualcosa da scoprire…

La Madia offre un’esperienza indimenticabile, il trionfo di sapori veri, a volte così nuovi e forse troppo complessi per essere apprezzati fino in fondo. Un locale abbarbicato in cima a una stradina, con una vista meravigliosa sulle colline sottostanti, un ambiente davvero accogliente e caloroso grazie a una brigata che lavora con passione e grande dedizione.

Indubbiamente non è facile arrivarci, non troverete sempre posto, dovrete forse spendere anche una notte fuori dormendo in zona. Tuttavia siate consapevoli che tornerete a casa arricchiti da un’esperienza incredibile, sentendovi forse anche vagamente colpevoli per non aver scoperto prima che esistono ristoratori che ancora, faticosamente, cercano di lavorare seguendo filosofie piuttosto radicali e talvolta estreme.

Andate a cena a La Madia, se lo meritano. E anche voi.

Ti potrebbero interessare anche...

Osteria Manzoni

Via Roma 87, 23890 Barzago

Troppo spesso si pensa che fuori dalle mura della sicura Milano il mondo finisca e si ignora, invece, che a soli pochi minuti di strada si possono incontrare realtà non solo incognite, ma anche sorprendenti e di uguale qualità. In Brianza, per esempio, dove la ristorazione è una cosa seria tanto quanto a Milano, si trova un posto [...]

Il Cantuccio

Via Dante Alighieri 32, 22031 Albavilla

Una stella Michelin brilla dal 2007 nel cuore dell’Alta Brianza, è la stella del ristorante Il Cantuccio, dove la tradizione incontra tanta creatività e innovazione quanto basta a far sognare a ogni piatto con grande classe e pura semplicità. Una stella, riconfermata anche per questo 2018, che gratifica anno dopo anno grazie al duro lavoro e la grande [...]

Un weekend nelle Langhe

To read this article in English, click here. Lunghe, verdi fughe di colline fino all'orizzonte, sparse di piccoli borghi medievali, ognuno con la sua storia, la sua cultura, il suo spirito. Questo è uno degli scenari più belli di tutta Italia, un luogo che per secoli ha ispirato poeti, musicisti, cuochi e pittori: le Langhe, storica regione [...]

Lear Gourmet & Relais

Via Col del Frejus 3, 20836 Briosco

Alle porte di Milano, nel cuore della Bassa Brianza esiste un luogo magico e molto nascosto. Un luogo dove fuggire dalla routine quotidiana e dallo stress cittadino, dove innamorarsi, ritrovarsi e sognare ad occhi aperti. Siete al Lear Gourmet & Relais: nido d’amore per eccellenza, con un forte tocco country chic, piacevolmente sperduto tra le verdi colline [...]

Il Cavatappi

Via XX Settembre 10, 23829 Varenna

Micro, nascosto, segreto e davvero unico. Ecco i quattro aggettivi che meglio descrivono il ristorante Il Cavatappi, una delle perle enogastronomiche del Lago di Como, al civico 10 di via XX Settembre, a Varenna, alle porte di Lecco. Perfettamente conservato tra le mura del vecchio nucleo storico, il ristorante Il Cavatappi è un’osteria vera e [...]