To Top
Etnici

Vasiliki Kouzina

Un bistrot elegante e ricercato che profuma di Grecia già dal nome

Quando Milano comincia a diventare grigia, fredda e umida, vuol dire che il lungo inverno è iniziato e che il mio conto alla rovescia per l’estate è ufficialmente ripartito. Sono una fan assoluta del Mar Mediterraneo, delle sue isole, del clima mediterraneo e della dieta mediterranea. Mi sento isolana e mediterranea fino al midollo e in particolare amo la Grecia, i miti greci (Medea tra le mie preferite), il meltemi, e ça va sans dire il cibo greco. Qui a Milano, in via Clusone, qualche mese fa ha aperto un luogo assolutamente #flawless che profuma di Grecia già dal nome: Vasiliki Kouzina.

La proprietaria è Vasiliki Pierrakea, una giovane donna alta e sorridente, piena di fascino e gentilezza. Originaria del Peloponneso, è volata in Italia per un Master in Bocconi e dopo anni trascorsi a Milano cucinando a domicilio nelle case di amici, per trasmettere i segreti e le delizie della cucina tradizionale greca con un piccolo catering, ha deciso di aprire il suo òikos non lontano da Porta Romana.

Vasiliki Kouzina - Milano

Ma non vi aspettate la classica trattoria greca con tovagliette bianche e blu, come di quelle già viste e riviste. Vasiliki Kouzina è il luogo che non ci si aspetta, un vero e proprio bistrot, elegante, caldo, luminoso e pieno di colore. Vasiliki ha curato l’arredo in ogni dettaglio: specchi alle pareti che creano giochi di luce e riflessi – quasi di kubrickiana ispirazione – molto velluto, sedie in legno, lampade di design in ottone e tanto, anzi tantissimo rosso. Uno stile a metà tra quello ottomano e quello pompeiano. Colori potenti e caldi, che vi avvolgeranno non appena varcata la soglia.

Vasiliki Kouzina - Milano

Il menù, curato dallo chef Giannis Baxevanis, è decisamente invitante e all’altezza dell’ambiente. Curato e con ricette che spaziano dalle più tradizionali tzatziki e melitzanosalata, all’immancabile Moussaka, a piatti più ricercati come il polpo al miele o la lombata di maiale con fichi e sedano. Per il lunch c’è una formula gourmet, per cui con 15€ si può scegliere una salsina come antipasto (a scelta tra tre alternative) da spalmare sul loro meraviglioso pane nero; un piatto principale, dolce acqua e caffè.

La carta dei vini vede come protagonisti ovviamente quelli greci. Ho provato un metodo classico che si chiama Paranga (sì, proprio come la famosa spiaggia della festaiola Isola di Mykonos), dell’azienda Kir Yianni. Grande piacevolezza unitamente a una bella struttura, uno spumante che ci ha fatto compagnia a un compleanno tra amiche durante il quale abbiamo riso, mangiato, bevuto e goduto della vita.

Efharistò, cara Vasiliki. Il tuo salotto è veramente un piccolo gioiello!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

[Lù-Po]

Via Francesco Arese, 20 20158 Milano

Il lupo è una figura estremamente evocativa. È il cattivo delle favole, è l’appellativo degli uomini solitari e scostanti, in certi racconti è perfino mannaro; ma, in realtà, è anche un animale intrinsecamente da branco, leale, il cui discendente, addomesticato, è diventato il migliore amico dell’uomo. Da Lupo Milano, o meglio [Lù-Po], potrete scegliere quale [...]

Sagami

Piazza Duca d'Aosta, 10 20124 Milano

Dove trovare l’autentica cucina giapponese a Milano? Di recente è entrato tra i nostri indirizzi del cuore Sagami, un marchio di ristorazione giapponese di fama internazionale che verso la fine dello scorso anno ha aperto proprio nel capoluogo lombardo il suo primo locale in Italia, portando un angolo di Sol Levante in piazza Duca d’Aosta, accanto alla Stazione [...]

Becho

Via Savona, 17 20144 Milano

Un cosmopolitan bistrot dall’offerta genuina al civico 17 di via Savona, che strizza l’occhio alla sostenibilità: questo è Becho, il bistrot, enoteca e gastronomia la cui filosofia ruota attorno al concetto di “scelta”, costruendo la propria offerta con prodotti che non intaccano il sistema alimentare, rispettando il mercato stagionale e locale. Le materie prime provengono infatti da allevamenti e territori costantemente [...]

Al Bacio – Vigevano

Via Vigevano, 32 20144 Milano

Dalle terre Parmigiane/Ducali al centro di Milano, per arrivare poi a una seconda apertura meneghina in Via Vigevano, nella zona per eccellenza della movida cittadina, abbracciata dal Naviglio. Al Bacio ne ha percorsi di chilometri, dalla centrale Emilia Romagna al cuore lombardo, conquistando clienti affezionati e curiosi sperimentatori urbani grazie a un mix bilanciato di ingredienti stuzzicanti e [...]

Belle Donne Bistrot

Via Tortona, 28 20144 Milano

L’autunno porta con sé il desiderio di ambienti intimi, raccolti, dove cenare al lume di candela stappando un’ottima bottiglia di vino rosso. Se state organizzando una serata con questo mood difficilmente troverete un luogo più indicato di Belle Donne Bistrot. Situato in via Tortona, nel cuore dell’omonimo quartiere - noto agli appassionati di design per i numerosi eventi [...]